Anticendio a Potenza

Progettazione impianti di rivelazione incendi

L’azienda opera anche nel settore dell’antincendio a Potenza. In particolare, prende in carico la progettazione e la fornitura dei componenti per l’installazione e la manutenzione degli impianti di rivelazione e di spegnimento degli incendi. L’elaborazione progettuale avviene a stretto contatto con il cliente, al fine di proporre la soluzione idonea a rispondere in maniera esaustiva alle esigenze espresse e per impedire l’insorgenza di qualsivoglia inconveniente. Per la progettazione e l’installazione degli impianti di rivelazione è necessario attenersi alla norma UNI 9795 denominata “Sistemi fissi automatici di rivelazione, di segnalazione manuale e di allarme d'incendio” e alle norme UNI EN 54 sui “Sistemi di rivelazione e di segnalazione d'incendio”. Il funzionamento di tali impianti è il seguente: a seguito della segnalazione fatta da un rivelatore automatico o umano della presenza di un incendio, il segnale viene trasmesso ad una centrale di controllo la quale invia l’allarme ai dispositivi presenti, siano essi sonori, luminosi o telefonici. Il posizionamento dei rilevatori e dei suddetti dispositivi si rileva pertanto strategico. Il rilevatore è un componente che contiene uno o più sensori che sorvegliano i fenomeni fisici o chimici associati all'incendio e che fornisce il corrispondente segnale alla centrale di controllo. Lo scopo dei sistemi di rivelazione degli incendi è quello di favorire l’esodo tempestivo delle persone, lo sgombero dei beni, l’attivazione dei piani di intervento e di protezione assieme alle altre eventuali misure di sicurezza. Tali sistemi rappresentano una importante e fondamentale misura preventiva. Nell’ambito antincendio a Potenza la Idromarket fornisce anche tutto l’occorrente per l’installazione di differenti tipologie di impianti di spegnimento degli incendi. In particolare, procura le varie componenti per l’installazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti a polvere, a polvere chimica e wet chemical, degli impianti antincendio ad acqua con sistemi a diluvio, walter mist e sprinkler nonché degli impianti antincendio a schiuma o a gas. La scelta tra uno dei suddetti sistemi viene fatta in collaborazione con il committente dopo una attenta valutazione del rischio incendio.